api solitarie




Le Api solitarie usano l’aculeo solo per difesa, non per cacciare. Le loro larve si nutrono infatti di polline e miele. Questi Insetti sono quindi sempre impegnati a costruire nidi e a riempirli di cibo in un continuo andirivieni dai fiori che visitano. In alto una Megachile sta facendo il nido nelle canne vuote utilizzando pezzi di foglie di Rosa che taglia lei stessa. In basso a destra vediamo un’Osmia che usa come nido una Chiocciola vuota. Al centro vediamo un nido di Osmia pulito, terminato e nascosto. L’Andrena invece scava i propri nidi nel suolo.

Commenti